le ore della contentezza - recensione libro per bambini illustrato

Le ore della contentezza 🕰️



Tutti vorremmo essere sempre felici, soprattutto i bambini, ma spesso la gioia e la felicità arrivano dopo un cammino lungo e difficile. Come spiegarlo ai piccoli? Con questo albo illustrato, che regala questo e altri insegnamenti di profonda umanità.
E prima di comprarlo, sfoglialo insieme a noi con la video recensione, la trovi qui sotto!

Non vorresti essere per sempre felice?

In un luogo magico esiste un orologio che batte le ore della contentezza e se tu lo potessi vedere non saresti mai più triste. Ma nessuno ci è mai riuscito perché la strada per raggiungerlo è troppo pericolosa. Bè non proprio nessuno, i protagonisti un po’ strani di questo libro ce la fanno e scoprono quanto sia meravigliosa la luce dopo aver attraversato un sentiero così buio da non vederci più. È quindi un messaggio forte quello che questo albo illustrato regala, unito anche a quello di cercare di fidarsi di chi sembra nemico, perché forse ci può aiutare più di chi è all’apparenza innocuo. Un bell’insegnamento per i bambini e un bel ripasso per i grandi…

Di questo libro ci piace:

  • il modo in cui racconta che per arrivare a ciò che ci rende felice spesso si deve attraversare un sentiero faticoso;
  • il messaggio sulla fiducia, tutti abbiamo davvero bisogno sia di darne che di riceverne.


Titolo: Le ore della contentezza
Autore: Tea Ranno
Illustrazioni: Lorenzo Santinelli
Casa editrice: Armando Curcio Editore – 2018
Materiale: pagine di carta patinata
Dimensioni: 22x22cm circa


Se questo libro ti è piaciuto e lo vuoi acquistare, puoi prenderlo su amazon attraverso questo link

Tu avrai tutto il vantaggio del risparmio e del servizio amazon, e così facendo potrai aiutare fabulinis a crescere e a continuare a mostrarti un mondo di libri.
Se sei curioso di sapere come e perché, in quest’altro articolo puoi trovare la spiegazione di come funzionano i link affiliati.


Ti è piaciuta questa recensione? Ti è stata utile? Allora condividila sul tuo social preferito, aiutaci a far crescere questo piccolo laboratorio di idee!

Share

Lascia un commento