fabulinis : privacy e cookie

fabulinis

Menu

Nomi maschili 👦 da fiaba con significato 🌟

Perchè non ispirarsi ai nomi delle fiabe o della letteratura per il proprio bambino in arrivo?

In questa pagina troverai una lunga serie di nomi, tutti insoliti ed ispirati alle fiabe, alla mitologia o alla letteratura, con anche una piccola descrizione del significato e giorno dell’onomastico! Non ti rimane che sfogliarli tutti e scegliere quello che più si addice a te!

Menù dei nomi:

🤴 Nomi ispirati ai film Disney


  • Filippo

  • Nome del principe de “La Bella Addormentata nel Bosco”, bello e valoroso (leggi qui la nostra versione della fiaba). Filippo deriva dal greco e significa “che ama i cavalli”. L’onomastico per chi porta questo nome si festeggia il 26 maggio.

  • Eric

  • E’ il principe della “Sirenetta”, fiaba di Hans Christian Andersen e resa famosa dall’adattamento Disney del 1989 (qua potrai leggere la nostra versione). Il nome viene dallo svedese Eriker significa “signore di sempre”o anche “unico signore”. L’onomastico è il 18 maggio.

  • Edgar

  • Edgar è il principale antagonista nel film della Disney del 1970 Gli Aristogatti. E’ composto da “ead” e “gar”, traducibile in “potente con la lancia”. Furono molti i re inglesi che portarono questo nome. L’onomastico si festeggia l’8 luglio in ricordo del vescovo francese sant’Edgardo.

  • Gaston

  • Gaston è il principale antagonista del film d’animazione della Disney del 1991, La bella e la bestia (qui la nostra versione). E’ un nome etnico di origine francese che significa ‘abitante della Guascogna’. L’onomastico viene festeggiato il 6 febbraio in memoria di San Gastone di Arras.

  • Quasimodo

  • è il protagonista del film d’animazione Disney del 1996, Il gobbo di Notre Dame. E’ un nome inventato dallo scrittore francese Victor Hugo per il protagonista del famoso romanzo “Notre Dame de Paris”. L’onomastico si può festeggiare il 1 novembre, in occasione di Ognissanti.

  • Riccardo

  • E’ il re di cui si parla durante tutto il film di animazione “Robin Hood” del 1973, e che alla fine arriva a riappacificare la situazione. Ha origine germanica e significa: potente (‘rikia’ o ‘rich’) e valoroso (‘hard’ o ‘hart’) insieme; audace; dominatore. Il suo onomastico si festeggia il 7 febbraio.

  • Stefano

  • E’ il padre di Aurora nel classico Disney “La bella addormentata nel bosco” del 1959 (leggi qui la nostra versione della fiaba). E’ un nome di origine greca che significa “ghirlanda”, “corona” e, quindi, “incoronato”. L’onomastico si festeggia Si festeggia il 26 dicembre, ma anche il 2 gennaio, l’8 febbraio, il 16 agosto, il 29 ottobre e il 18 settembre.

  • Luke

  • Luke Skywalker è il protagonista della trilogia cinematografica originale e un personaggio di ritorno nella trilogia sequel dell’universo di Star Wars. Traducibile in italiano come Luca, è un nome maschile di origine greco-latina che significa “luce”. L’onomastico si festeggia il 18 ottobre.

  • Robin

  • Robin è il principale protagonista del film Disney del 1973 “Robin Hood”. Diminutivo medievale di Robert che deriva dal tedesco hrod, “gloria”, e beraht, “splendore” e significa pertanto “gloria splendente”. L’onomastico si può festeggiare il 17 settembre in occasione di San Roberto.

  • Peter

  • è il protagonista maschile del classico Disney “Le avventure di Peter Pan”. Il suo personaggio è basato sull’omonimo protagonista del romanzo di J. M. Barrie Peter e Wendy. E’ un nome latino ch significa letteralmente “roccia”, “pietra”. E’ un nome importantissimo per la religone cristiana e l’onomastico viene festeggiato tradizionalmente il 29 giugno in onore di san Pietro, apostolo di Gesù e primo Papa.

Menù dei nomi:

🏰 Nomi delle fiabe classiche


  • Giacomo

  • Giacomo (Jack in inglese) è il protagonista della fiaba tradizionale inglese “Il fagiolo magico”. E’ un nome di origine ebraica e significa “seguace fedele di Dio”. L’onomastico viene festeggiato il 25 luglio oppure il 3 maggio.

  • Guido

  • Guido è il fratello più piccolo e più sveglio dei 7 fratelli della fiaba “Il drago delle 7 teste”. Nome di origine germanica, deriva da wida, “lontano”, oppure da widu, “legno, bosco”. L’onomastico si celebra il 7 luglio.

  • Taddeo

  • Taddeo è il protagonista della fiaba L’oca d’oro dei fratelli Grimm. E’ un nome di derivazione aramaica che significa “colui che loda”. E’ anche una variante di Teodoro con il significato di “dato da Dio, dono di Dio”. L’onomastico viene generalmente festeggiato il 28 ottobre.

  • Giovanni

  • Per questo nome ci ispiriamo a “Giovannin senza paura”, fiaba riportata da Italo Calvino nella sua raccolta Fiabe Italiane. Giovanni è un nome maschile italiano che significa “dono o grazia di Dio” ma anche “Dio ha esaudito, il Signore è misericordioso”. E’ stato il nome di numerosi papi, monarchi e letterati. Conta più di 500 santi omonimi, l’onomastico si può quindi festeggiare in molti giorni diversi. I principali, però, sono probabilmente il 27 dicembre (San Giovanni Evangelista, l’autore del quarto Vangelo) e il 24 giugno (San Giovanni Battista).

  • Benjamin

  • Benjamin, in italiano Beniamino, è il più piccolo de “I dodici fratelli”, la fiaba dei Grimm. Significa “figlio prediletto, figlio della fortuna”. L’onomastico si festeggia il 31 marzo.

  • Kay

  • E’ il nome del protagonista della fiaba “la Regina delle nevi” di Hans Christian Andersen, e trova le sue (incerte) origini nel nord Europa. E’ probabile derivi da un modo vezzeggiativo di chiamare altri nomi come Gerhard, Cornelis o Nicolaas, ma non vi è certezza. Non avendo un santo di riferimento, il suo onomastico si può festeggiare il 1° novembre.

  • Enrico

  • Enrico è il nome del fedele servitore del principe protagonista della fiaba “Il principe ranocchio”. Il nome Enrico deriva dalla lingua tedesca (Heimrich). Vuol dire “possente in patria” o semplicemente “potente”, ancora “dominatore nella sua patria”. L’onomastico è il 13 luglio.

  • Federico

  • E’ il protagonista della fiaba “Federico e Caterinella” dei Grimm. Federico deriva dal germanico Frithurik, che è composto da frithu, “pace, sicurezza”, e da rikya, “potente”. Significa quindi “potente nell’assicurare la pace”. san Federico si festeggia il 18 luglio.

  • Claus

  • Claus è il nome dei due protagonisti della fiaba “Il piccolo Claus e il grande Claus” di Andersen. E’ una variante germanica del nome Nicola: deriva dal greco e significa “vincitore del popolo”. Il nome è reso famoso da Santa Claus traduzione dell’olandese Sinterklaas, ossia San Nicola, anche conosciuto come Babbo Natale. L’onomastico si festeggia il 6 dicembre in tutto il mondo.

Menù dei nomi:

🌺 Nomi esotici


  • Sirio

  • Si tratta di un nome che proviene del greco Seiros, latinizzato poi in Sirius. Esso assume il significato di “stella luminosa, splendente”, e in effetti c’è una stella che porta questo nome. Una sua variante è Siro, e per questo l’onomastico è tradizionalmente festeggiato il 9 dicembre.

  • Amir

  • Nome maschile che in lingua araba e persiana significa “principe, sovrano”, mentre in ebraico assume il significato di “cima di un albero o di una montagna”. L’onomastico può essere festeggiato il 1° Novembre.

  • Eliseo

  • Eliseo è un nome maschile che deriva dall’ebraico antico ‘El-i-scinah’ e significa ‘Dio è salvezza’. E’ questo il nome del profeta che dopo Elia portò avanti la lotta contro gli idolatri, di cui fu discepolo, che si ricorda il 14 giugno.

  • Milo

  • Nome di origine incerta, probabilmente derivato dal germanico “Milo”, e dalla radice slava “mil”, con il significato di “gentile, caro, buono”. Introdotto dai Normanni in Inghilterra, la forma “Miles” è stata in seguito associata al termine “soldato”, traduzione dello stesso termine latino “miles”. L’onomastico può essere festeggiato il 23 febbraio, in ricordo del vescovo san Milone di Benevento, morto nel 1070.

  • Sven

  • Nome maschile. Significa, semplicemente, svedese. Le varianti sono Swen e Swend. L’onomastico si festeggia il 1° novembre.

  • Felix

  • Deriva dal termine romano felix che significa “fortunato”, “che ha successo”, ma anche “felice”, “contento”. L’onomastico può essere festeggiato il 14 gennaio, giorno di San Felice.

  • Malik

  • Nome di origine araba che significa “re, sovrano”. Potrebbe inoltre rappresentare una variante di Maalik, uno dei nomi di Allah. L’onomastico può essere festeggiato il 1° Novembre.

  • Everett

  • Il nome Everett è di origine tedesca e significa “cinghiale forte”. Si è diffuso molto nell’Inghilterra orientale dopo l’insediamento di Normanni e Bretoni sull’isola. E’ anche possibile che derivi da un nome dell’antico inglese, Eoforheard, del quale però non si conosce il significato. Una delle varianti in cui si è evoluto è Everard, perciò l’onomastico si può festeggiare il 22 giugno.

  • Akira

  • Nome giapponese sia maschile sia femminile, Akira può basarsi su diversi caratteri giapponesi, che perlopiù significano “brillante”, “chiaro”, “luminoso”. L’onomastico può essere festeggiato il 1° Novembre.

Menù dei nomi:

⚡ Nomi mitologici


  • Ascanio

  • Deriva dal greco Askánios (di etimologia sconosciuta). Nell’Eneide di Virgilio, Ascanio (o Iulo) era il nome del figlio di Enea e Creusa, che seguì il padre nell’impresa di fondare Alba Longa e la gens iulia, da cui discenderà Giulio Cesare. si può festeggiare l’onomastico il 10 luglio.

  • Ettore

  • Ettore deriva dal greco e vuol dire “che possiede”, oppure “colui che detiene fortemente”. A portare questo nome fu uno dei protagonisti dell’Iliade di Omero, Ettore, guerriero noto per le sue imprese nella guerra di Troia. L’onomastico viene festeggiato il 20 giugno.

  • Achille

  • È il nome portato da Achille, uno dei più noti e importanti eroi greci, protagonista dell’Iliade, famoso per il suo tallone, unico punto vulnerabile del suo corpo. L’origine è incerta, è però plausibile che la sua reale derivazione sia pre-greca e non decifrabile. L’onomastico si può festeggiare in più date tra cui il 12 maggio.

  • Orfeo

  • Il mito di Orfeo è importantissimo nella Grecia antica: il personaggio di Orfeo è un poeta e cantore che, proprio grazie alla musica, tenta di riportare dagli Inferi la sua sposa Euridice. L’origine del nome è sconosciuta, però nella versione greca il nome assume il significato di “uomo dal bel canto”. Nome adespota, l’onomastico può essere festeggiato il 1° Novembre.

  • Arthur

  • Re Artù fu un personaggio leggendario, re del mitico regno di Camelot. Il nome Arturo ha origini greche: àrktos era l’orso e Atkturòs, letteralmente “custode dell’Orsa” era una luminosissima stella della costellazione di Boote, vicina all’Orsa Maggiore. L’onomastico per chi si chiama così ricorre il 15 novembre.

  • Ercole

  • Il nome ha origine greca e significa ‘eroe famoso’. E’ un eroe della mitologia greca e romana, dio degli atleti, fortissimo protettore degli uomini minacciati da pericoli e mostri primordiali. L’onomastico si festeggia il 12 agosto.

  • Eros

  • Eros significa “amore”. E’ il nome, nella mitologia greca, del dio dell’amore, corrispondente al latino Cupido, una sorta di angioletto alato che con le sue frecce fa innamorare le persone. L’onomastico si festeggia il 24 giugno.

  • Elio

  • Il nome Elio deriva da un antico termine della lingua greca che è Helios con il significato di “Sole”. Ricordiamo che nella mitologia greca Helios era appunto il Dio del Sole. L’onomastico si può festeggiare il 19 settembre.

  • Leonida

  • Leonida deriva dal greco “Lèonidas” e significa “discendente del leone” o “che ha la forma del leone”. Fu il nome del re di Sparta Leonida I, che guidò gli Spartani nella battaglia delle Termopili, contro i Persiani, nel V secolo a.C. L’onomastico viene celebrato il 22 aprile.

  • Ulisse

  • Proviene infatti dal termine greco Odyssèos latinizzato in Ulixes e significa “irritato”. Ulisse è uno dei personaggi più noti dell’epica greca, reso immortale dall’opera Odissea di Omero e ripreso da Dante Alighieri nella Divina Commedia. E’ il simbolo della voglia di conoscere e scoprire innata nell’essere umano. Nome adespota, l’onomastico può essere festeggiato il 1° Novembre.

Se inizi i tuoi acquisti su Amazon partendo dai link presenti sul sito, ci aiuterai a mantenere fabulinis.com sempre libero, gratis e pieno di nuovi contenuti! E senza nessun sovrapprezzo! Grazie! 🤗💗


Menù dei nomi:

📚 Nomi della letteratura


  • Jacopo

  • Era il 1802 quando Ugo Foscolo dava vita al primo romanzo epistolare italiano “Ultime lettere di Jacopo Ortis”. Questo nome altro non è che la variante toscana di “Giacobbe” o “Giacomo” che significa “seguace di Dio” secondo l’origine greca. L’onomastico si celebra il 25 dicembre.

  • Harry

  • Un nome importante e antico, tradizionale, che tuttavia ameranno gli amanti di “Harry Potter” di J.K. Rowling, dato che è la trasposizione in italiano del nome del mago più amato di sempre. E sì, è letteratura, non “una saga per bambini”. E’ la variante insglese di Enrico e significa “possente in patria” o semplicemente “potente”. L’onomastico è il 13 luglio.

  • Zeno

  • Un nome breve, semplice e incisivo, ispirato ad uno dei capolavori della letteratura italiana, “La coscienza di Zeno” di Italo Svevo. Significa “dato da Zeus” o “dono di Zeus”. L’onomastico si festeggia solitamente il 12 aprile.

  • Orlando

  • Si ispira a due protagonisti: l’”Orlando Furioso” di Ludovico Ariosto o l’”Orlando” di Virginia Woolf, giovane aristocratico che un giorno si sveglia nei panni di una fanciulla. E’ una variante di Rolando e significa “colui che ha la fama di ardito”. L’onomastico si festeggia il 15 settembre.

  • Mattia

  • Nel 1904 Luigi Pirandello pubblicava uno dei suoi romanzi più celebri, “Il fu Mattia Pascal”.E’ un nome biblico. Il significato è lo stesso del nome Matteo, perciò vuol dire “dono di Dio”. L’onomastico è il 14 maggio.

  • Oliver

  • Certamente questo nome deve la sua popolarità nei paesi anglofoni per il celebre romanzo di Charles Dickens “Le avventure di Oliver Twist” del 1837. Il nome è di origine normanna, probabilmente dal termine Alfihar, il cui significato è “esercito di folletti, degli elfi”. La pronuncia di questo nome è stata probabilmente alterata dalla successiva associazione con il nome Oliva, dal nome latino dell’albero di olivo. Una seconda interpretazione lo lega al nome norreno Aleifr che significa “discendente dell’antenato”. L’onomastico è fissato il 27 maggio in onore di Sant’Oliviero da Malmesbury.

  • Andrea

  • Andrea Sperelli è il protagonista de “Il piacere” di Gabriele d’Annunzio. Andrea deriva dal greco “Andréas” (che deriva a sua volta da andrós), che indica l’uomo con riferimento alla sua mascolinità. Altre interpretazioni riconducono il nome ad “andréia”, che indica “forza”, “valore”, “coraggio”, “virilità”. L’onomastico si può festeggiare il 30 novembre.

  • Fabrizio

  • Giuseppe Tomasi di Lampedusa racconta in “Il Gattopardo” le vicende dell’aristocratica famiglia Salina, di cui era patriarca don Fabrizio. Questo nome ha origini latine e significherebbe “fabbricante, fabbro, lavoratore”. L’onomastico si celebra il 22 agosto.

  • Tancredi

  • Tancredi è uno degli eroi della Gerusalemme liberata del Tasso, ma anche il nipote del principe di Salina ne “Il Gattopardo”. E’ un nome di origine germanica e significa: consigliere saggio, pensoso, geniale, ispirato (in tedesco antico: ‘Thankharat’ (‘dank-thank’ = pensiero, ingegno; ‘rad-radha-rat’ = consiglio). L’onomastico è il 30 settembre.

  • Eugenio

  • “Eugenio Onegin” è romanzo di Aleksandr Puškin, da cui Čajkovskij trasse un’opera lirica. Il nome deriva dal termine greco eugenes che significa “ben nato” oppure “di nobile stirpe/famiglia”. L’onomastico si può festeggiare il 30 dicembre.

  • Romeo

  • Alla fine del 1500 Shakespeare pubblicò “Romeo e Giulietta”, una tragedia che ha reso immortale la vicenda realmente accaduta a Verona all’inizio del 1300. Romeo deriva dal greco e significa “romano”, “originario di Roma”, con la cultura cattolica del Medioevo, il nome prese il significato di “pellegrino in viaggio a Roma”. L’onomastico viene festeggiato il 25 febbraio.

Menù dei nomi:

Kindle Unlimited

Ma se ti piace leggere le storie ai tuoi bimbi (e ti piace leggerle anche per te 😉) perché non provi Amazon Kindle Unlimited? I primi 30 giorni sono gratis, ci sono milioni di titoli tra cui scegliere e funziona anche su smartphone e tablet, così te li porti sempre tutti con te 😄

Se sei arrivato fin qui vuol dire che quel che facciamo su fabulinis ti piace! 😍
Condividi questa pagina, così anche i tuoi amici potranno avere sempre un mondo di fantasia a portata di mano!


Chi siamo

Silvia - fabulinis.com

Ciao sono Silvia, sono una Musicista e Musicoterapeuta, realizzo laboratori di musicalità per i più piccini da 0 a 6 anni, utilizzando il gioco come mezzo per migliorare e rendere più sereno il rapporto tra genitori e figli. Mentre nel tempo libero mi diverto a leggere e raccontar fiabe ai bambini. 😊

William - fabulinis.com

Ciao sono William, sono Designer e facilitatore certificato LEGO® Serious Play®, faccio progetti, e tante volte anche molti castelli in aria... Nel tempo libero mi diverto a scrivere le fiabe che trovate qui su fabulinis così poi Silvia ha qualcosa da leggere 😉

Se vuoi contattarci per qualsiasi motivo, scrivi una mail a: info@fabulinis.com


Facciamo Amicizia sui Social 🤗

Su facebook abbiamo creato il gruppo fabulinis - gruppo the 🍵 e caffè ☕, dove ci scambiamo consigli ed esperienze su libri, favole e tutto ciò che può far crescere bene i nostri bimbi! Vieni a trovarci, noi aspettiamo anche te! (link)

entra nel gruppo facebook di fabulinis

Se invece vuoi rimanere in contatto con noi e con le nostre iniziative, metti un like 👍 sulla pagina ufficiale di facebook

metti like alla pagina facebook di fabulinis!

Su instagram condividiamo immagini, frasi e pensieri che fanno riflettere, non le troverai qui sul sito, e ci piacerebbe sapere cosa ne pensi 😊 per mettere "mi piace" segui questo link!

segui fabulinis anche su instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Baby sitter? Sitly!