fabulinis.com

Menu

Filastrocche sui nonni 👵🧓

filastrocche sui nonni cover

Le filastrocche che parlano dei nostri amati nonni.

Queste filastrocche per bambini parlano di una delle figure tra le più importanti per i nostri piccoli: la nonna. Le nonne sono incredibili ed a volte indispensabili, e non si pensa mai a quanti sacrifici facciano ogni giorno. Ma a loro basta solo un sorriso dei loro nipotini che gli si riempie il cuore di gioia.

Potrebbe essere un bel pensiero dedicarglene una proprio per la festa dei nonni!

Queste filastrocche le ha scritta Lulù, forse descrivendo un po’ di sè e delle sue giornate piene di cose da fare.

pubblicità

Indice delle filastrocche

La contentezza di una nonna 😘

Ciao nonna, dice il bambino,
con uno sguardo un po’ birichino,
forse qualcosa ha combinato
e non vuole esser sgridato?

Le porge una sedia, le infila il cappello,
le porta il bastone che fa anche da ombrello,
le vuol dire che vuole giocare,
ma non sa proprio come può fare.

La nonna, furbetta, capisce l’imbroglio,
ma sta al gioco e lo guarda con orgoglio,
è troppo furbo il suo nipotino,
e sta crescendo, non è più piccino.

Quel bambinetto è proprio carino
e le vien voglia di dargli un bacino,
però lo sa che non lo può fare,
è troppo grande per farsi baciare.

Pensa e ripensa, ce la può fare,
come penitenza un bacio deve dare,
lei si impegna a farlo giocare,
ma una ricompensa deve poi donare.

Il bimbo accetta, che cosa può dare,
non ha soldini, lei non può barare,
e giocano insieme con grande armonia,
alla nonna le basta, sono proprio in sintonia

La casa dei nonni 🏠

La casa dei nonni
è un posto fatato,
ci sono molti oggetti
legati al loro passato.

Con alcuni di essi
ci possiamo giocare,
ma la maggior parte
si posson solo guardare.

C’è un album di cuoio
con foto sbiadite,
un pendolo che batte
le ore, scandite…

Oggetti di legno
e libri datati
foto appese
dei nostri antenati.

Ma quel che è più bello
è la pace e l’amore,
quel dolce tepore
che riscalda il cuore.

Questo è quel
che vorrebbero sentire,
o forse è quello
che ci vogliono dire.

Le necessità della vita 🌟

Non chiedere a una stella,
se vuole brillare,
è l’unica cosa
che riesce a fare.

Non chiedere al sole,
se vuole scaldare,
gli riesce facile
e lo sa fare.

Non chiedere a un fiore,
se vuole sbocciare,
ti dirà che è giusto
e che i semi deve fare.

Non chiedere a un alpinista,
se vuole scalare,
è un necessità
che deve soddisfare.

Non chiedere a un prete,
se vuole pregare,
è nato per questo,
non c’è da obiettare.

Non chiedere a un bimbo
se vuole giocare,
ti dirà subito
che lo vuol fare.

Non chiedere a una nonna,
se è capace di amare,
guarderà il nipotino
e inizierà a cullare.

Auguri ai nonni 👵👴

Auguri ai nonni che sono soli,
auguri a quelli che hanno dolori,
auguri a quelli abbandonati
o che in casa di cura sono lasciati.

Auguri a quelli che oggi festeggiano,
a quelli che una telefonata attendono,
a quelli che non sono dimenticati
ma che la vita li ha allontanati.

A chi sta male, a chi aspetta un perdono,
a chi guarda nel vuoto,
a chi si sente solo,
a chi è in famiglia a festeggiare
e a quelli che non lo possono fare.

Auguri a quelli che sono in cielo,
a tutti essi va il nostro pensiero,
i nipotini sanno che da lassù,
i loro nonni non li lasciano più.

E allora che venga questo nuovo giorno,
per chi lo attende e ne ha bisogno,
a quelli che lo senton nel cuore,
a chi invece dà solo dolore.

A tutti voi, vicini e lontani,
vi abbraccio tutti a piene mani

Imparare ad amare 💗

Se tu chiedi a un uccello
che ti insegni a volare,
egli ti saprà dire
che non si può imparare.

Se tu chiedi a una talpa
che t’insegni a scavare,
ella ti saprà dire
che non lo sa spiegare.

Se tu chiedi a una stella,
che t’insegni a brillare,
ella ti saprà dire
che non lo puoi fare.

Se tu chiedi a una nonna
che t’insegni ad amare,
ti prenderà in braccio
e comincerà a parlare…

Il vuoto di una nonna 👰‍♀️🤵‍♂️

I capelli bianchi,
gli occhi stanchi,
una ruga accentuata
su una faccia scavata.

I suoi passi sono lenti,
le parole sono assenti,
vive in un mondo tutto suo,
a che pensa…non è affar tuo.

Sente un vuoto dentro sé,
ma non sa spiegarsi il perché,
vede che il posto non le appartiene,
non sa capire, ma non ci sta bene.

Ogni giorno è sempre uguale,
ogni giorno la devono alzare,
mani invisibili la devono spogliare
e in una vasca la devon lavare.

Lei si ricorda che era bella,
due occhi splendidi come una stella,
le gambe snelle per camminare
e correr veloce, nel vento vibrare.

Uno “splash”, un ricordo,
era proprio bella quel giorno,
davanti a un altare a consacrare,
due giovani vite che si volevan legare.

E poi il buio, l’assenza di tutto,
un brutto periodo ha cancellato tutto,
e ora vive di qualche ricordo,
ma non sa più chi era da quel fatidico giorno.

La mia stella 🌟

C’è una stella su nel cielo
che mi guarda, per davvero…
se mi sposto qua e là
anche essa lo farà.

È una stella luminosa
che fa luce su ogni cosa
ma mi viene da pensare
che vicina mi vuol stare.

E ripenso alla nonnina
che mi svegliava ogni mattina,
un bacino sul visino
e poi giù dal mio lettino.

Che ricordi che io ho,
dei suoi gesti, del suo amor,
del suo cuore così grande
dal calore inebriante.

Quante cose mi ha insegnato,
quante volte mi ha abbracciato,
non la potrò mai più scordare
e quella stella me la fa ricordare.

La soddisfazione di una nonna 👵

“Nonna ma oggi cos’hai?
Sei proprio strana, lo sai?
Vai avanti e indietro in giardino
e parli con un uccellino.

Mi sembri di buonumore
ma mi si stringe il cuore,
quello che fai non ha senso,
anzi, mi lascia sgomento!

Poi ti rivolgi a un topino
E gli dici che ha un bel visino.
E alzi gli occhi al creato
con uno sguardo beato.”

Tu noti il mio turbamento,
mi abbracci e in un momento
io ho capito ogni cosa,
per te la vita è gioiosa.

Sei grata di quello che hai,
null’altro ti interessa ormai,
dalla vita hai avuto e hai dato
e il tuo cuore ora è appagato”.

pubblicità

Il nonnino allegro 🥳

Mio nonno è un gran burlone,
lui ride sempre, a tutte le ore,
la gente dice che è un po’ strano
che ha qualche rotella fuorimano.

Se un giorno ridi ti danno del matto,
se invece piangi hai il cuore affranto,
se stai in silenzio sei un emarginato,
se parli troppo sei mal giudicato.

Qualsiasi cosa non va mai bene,
ma al mio nonnino forse conviene
pensare sempre a cose belle
e ridere sempre a crepapelle.

Si sa che la risata è contagiosa
e tutti quanti ridiamo a iosa,
più io lo guardo e più m’innamoro.
È proprio bello e io lo adoro!

La nonnina instancabile 👵

Ahimè la schiena della nonnina,
quando ti prende la mattina,
scende le scale con un fardello
che non è proprio leggerello.

Ma le nonnine questo san fare
e non si posson lamentare
e non si debbono nemmeno ammalare,
sennò i nipotini chi li può guardare?

Ogni mattina al levar del sole,
ben riposata o di malumore,
la calda casa deve lasciare
e con qualsiasi tempo se ne deve andare.

Varca la soglia di quella dimora,
non fa rumore perché dormono ancora.
No, non si debbono ancora svegliare
i due tesori che vuole abbracciare.

In quella casa, che non le appartiene,
ci sono ricordi e mille atmosfere,
tanti giocattoli con cui giocare
e tante foto da ammirare.

Ora le deve proprio svegliare,
i loro sogni devon lasciare.
È giunta l’ora di dare il buongiorno
e salutare il nuovo giorno.

La nonna è come un fiore 🌼

Una nonna è come un fiore
appassisce ma non muore,
i suoi petali cadranno
ma nel cuore resteranno.

Il ricordo del bel fiore
resta impresso dentro il cuore
dei nipoti e dei figlioli,
non saranno mai da soli.

Se un canto sentiranno
a una frase assoceranno,
un disegno o una foto
riempiranno il loro vuoto.

E la sera, mentre scende
un silenzio che ti prende,
verso il cielo guarderanno
solo allora capiranno.

Quella luce tanto strana
dalla forma quasi umana,
la potran sempre guardare
senza gli occhi abbagliare.

Quella luce non è un errore,
se la guardi dà calore,
nella notte che verrà
sul loro sonno veglierà.

Ora dormi bel tesoro,
fai la nanna perché coloro
che per sempre ti ameranno,
mai e poi mai ti lasceranno!

pubblicità

Chi sono

Lulù - fabulinis.com

Ciao sono Lulù, sono una nonna con molteplici passioni fra cui quella di attingere da esperienze quotidiane spunti per scrivere una fiaba o una filastrocca. Sono appassionata di tutto ciò che è bello. Non mi pongo obiettivi ma mi piacerebbe un giorno riuscire a pubblicare un libretto con i miei racconti. 😊

www.tiraccontounastoriablog.com

pubblicità

Continua il tuo viaggio tra le pagine di fabulinis 💓

qui sotto te ne suggeriamo alcune che sicuramente ti piaceranno! ❤


Chi siamo

Silvia - fabulinis.com

Ciao sono Silvia, sono una Musicista e Musicoterapeuta, realizzo laboratori di musicalità per i più piccini da 0 a 6 anni, utilizzando il gioco come mezzo per migliorare e rendere più sereno il rapporto tra genitori e figli. Mentre nel tempo libero mi diverto a leggere e raccontar fiabe ai bambini. 😊

William - fabulinis.com

Ciao sono William, sono Designer e facilitatore certificato LEGO® Serious Play®, faccio progetti, e tante volte anche molti castelli in aria... Nel tempo libero mi diverto a scrivere le fiabe che trovate qui su fabulinis così poi Silvia ha qualcosa da leggere 😉

Se vuoi contattarci per qualsiasi motivo, scrivi una mail a: info@fabulinis.com


Nella newsletter troverai i nostri spunti di fantasia 🌈 con in più dei suggerimenti operativi per divertirsi insieme ai bimbi.

Iscrivendoti riceverai in regalo 🎁 un rilassamento guidato per la nanna 🌙 letto da Silvia!

Se vuoi più informazioni sulla nostra newsletter, vai alla pagina dedicata

Facciamo Amicizia sui Social 🤗

Su youtube troverai le nostre divertenti "Storie al volo", una serie di racconti inventati di sana pianta estraendo da una scatola tre diversi personaggi, buffi e bizzarri.
Siamo sicuri che anche tu troverai spunto per inventare delle divertenti e simpatiche storie da raccontare ai tuoi bambini!

Iscriviti al canale! (link)

iscriviti al canale youtube di fabulinis

Su instagram condividiamo immagini, frasi e pensieri che fanno riflettere, non le troverai qui sul sito, e ci piacerebbe sapere cosa ne pensi 😊 per mettere "mi piace" segui questo link!

segui fabulinis anche su instagram

Se invece vuoi rimanere in contatto con noi e con le nostre iniziative, metti un like 👍 sulla pagina ufficiale di facebook

metti like alla pagina facebook di fabulinis!

2 commenti su “Filastrocche sui nonni 👵🧓

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *