EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

fabulinis

Menu

La volpe e la cicogna

cover della favola di Esopo "la volpe e la cicogna"

Chi la fa l’aspetti… e i proverbi non mentono mai!

Le favole di Esopo hanno sempre qualcosa da insegnarci, questa ad esempio spiega che, se si fa uno scherzo a qualcuno, bisogna essere pronti anche a riceverlo. Magari pu簷 essere utile se si ha a che fare con qualche bimbo a cui piace scherzare ma che poi si arrabbia quando 癡 il suo turno di ricevere uno scherzo

Guarda la videofiaba raccontata da Silvia

🔊 Ascolta qui l’audiofiaba de la volpe e la cicogna:

E se il tuo bimbo si accoccola tra le tue braccia e ti chiede di raccontargli una favola, prova a farlo con un bel libro delle favole di Esopo, su Amazon ne abbiamo trovati alcuni che sicuramente ti piaceranno 😉

La volpe e la cicogna storia completa


C’erano una volta una Volpe e una Cicogna, che avevano fatto amicizia. La Volpe allora pens簷 di invitare a pranzo la nuova amica.
Ma quando dovette decidere cosa preparare, la Volpe pens簷 bene di fare un piccolo scherzetto alla signora Cicogna.

Prepar簷 un succulento brodino di verdure, e lo serv穫 su un un bel piatto di porcellana, con i bordi molto bassi e invit簷 la Cicogna ad assaggiarlo.

La cicogna, sentito il profumino del brodo, si sedette a tavola e cerc簷 di bere il brodino ancora fumante.
Ma con il suo lungo e appuntito becco la Cicogna non riusciva a bere dal piatto basso che la volpe le aveva preparato.

La Volpe, che si stava divertendo un sacco alle spalle della cicogna, la invitava a bere e faceva finta di non capire coma mai non le piacesse.

La cicogna aveva ben capito lo scherzo della Volpe ma decise di far buon viso a cattivo gioco.
Scusami signora Volpe, ma oggi non mi sento molto bene, penso torner簷 a casa a riposare disse la cicogna congedandosi dalla volpe.

Qualche giorno dopo fu la cicogna a invitare la Volpe a pranzo.


Se inizi i tuoi acquisti su Amazon partendo dai link presenti sul sito, ci aiuterai a mantenere fabulinis.com sempre libero, gratis e pieno di nuovi contenuti! E senza nessun sovrapprezzo! Grazie! 🤗💗


La cicogna aveva preparato un magnifico piatto a base di pesce ma lo aveva messo in un vaso trasparente dal collo lungo e stretto, dove il suo becco riusciva ad entrare alla perfezione.

Ma il muso della volpe invece era troppo grosso per arrivare fino in fondo, e pi羅 la volpe cercava di infilarcelo, pi羅 si arrabbiava.

L’odorino invitante del pesce che non avrebbe potuto mangiare, la stava facendo uscire di testa, finch矇 ad un certo punto, stufa di essere presa in giro, sbott簷:
Mi hai ingannata Cicogna mia! Hai messo il cibo in questo vaso dal collo lungo e stretto di proposito per non farmi mangiare! Io me ne vado!

La cicogna guard簷 la volpe con aria soddisfatta e le rispose:
Chi la fa, l’aspetti!
E continu簷 a mangiarsi beata il suo bel pranzetto a base di pesce.

Morale della favola: se prendi in giro qualcuno ricordati che poi prenderanno in giro anche te!

— Fine della fiaba —
Copyright e Testi 穢 Silvia e William fabulinis.com


Kindle Unlimited

Ma se ti piace leggere le storie ai tuoi bimbi (e ti piace leggerle anche per te ) perch矇 non provi Amazon Kindle Unlimited? I primi 30 giorni sono gratis, ci sono milioni di titoli tra cui scegliere e funziona anche su smartphone e tablet, cos穫 te li porti sempre tutti con te

Se sei arrivato fin qui vuol dire che quel che facciamo su fabulinis ti piace!
Condividi questa pagina, cos穫 anche i tuoi amici potranno avere sempre un mondo di fantasia a portata di mano!

Ti basta premere il pulsantone condividi al centro dello schermo!


Se inizi i tuoi acquisti su Amazon partendo dai link presenti sul sito, ci aiuterai a mantenere fabulinis.com sempre libero, gratis e pieno di nuovi contenuti! E senza nessun sovrapprezzo! Grazie! 🤗💗


Chi siamo

Silvia - fabulinis.com

Ciao sono Silvia, sono una Musicista e Musicoterapeuta, realizzo laboratori di musicalit per i pi羅 piccini da 0 a 6 anni, utilizzando il gioco come mezzo per migliorare e rendere pi羅 sereno il rapporto tra genitori e figli. Mentre nel tempo libero mi diverto a leggere e raccontar fiabe ai bambini.

William - fabulinis.com

Ciao sono William, sono Designer e facilitatore certificato LEGO簧 Serious Play簧, faccio progetti, e tante volte anche molti castelli in aria... Nel tempo libero mi diverto a scrivere le fiabe che trovate qui su fabulinis cos穫 poi Silvia ha qualcosa da leggere

Se vuoi contattarci per qualsiasi motivo, scrivi una mail a: info@fabulinis.com


Continua il tuo viaggio tra le fiabe 🏰 qui sotto te ne suggeriamo alcune che sicuramente ti piaceranno! ❤


Facciamo Amicizia sui Social 🤗

Su facebook abbiamo creato il gruppo fabulinis - gruppo the 🍵 e caff癡 ☕, dove ci scambiamo consigli ed esperienze su libri, favole e tutto ci簷 che pu簷 far crescere bene i nostri bimbi! Vieni a trovarci, noi aspettiamo anche te! (link)

entra nel gruppo facebook di fabulinis

Se invece vuoi rimanere in contatto con noi e con le nostre iniziative, metti un like 👍 sulla pagina ufficiale di facebook

metti like alla pagina facebook di fabulinis!

Su instagram condividiamo immagini, frasi e pensieri che fanno riflettere, non le troverai qui sul sito, e ci piacerebbe sapere cosa ne pensi per mettere "mi piace" segui questo link!

segui fabulinis anche su instagram

🐸
"Ancora una!"

ancora una

l'ebook illustrato di fabulinis

Abbiamo raccolto alcune delle pi羅 belle fiabe raccontate qui su fabulinis e ne abbiamo fatto un ebook illustrato, cos穫 potrai portare sempre con te una fiaba da leggere ai tuoi piccoli. Raccontare una fiaba ad un bambino vuol dire regalargli un momento di magia, e la vivr anche chi gliela racconta o la ascolta insieme a lui. Vuol dire coltivare la fantasia e limmaginazione di tutta la famiglia, costruendo un rapporto meraviglioso e insostituibile. Inizia subito a vivere questi bei momenti, entra a far parte del nostro gruppo su facebook, fabulinis - gruppo the 🍵 e caff癡 ☕, e scarica l'estratto con due fiabe illustrate!

Oppure compra l'intera raccolta direttamente su Amazon!


2 thoughts on “La volpe e la cicogna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sar pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share